Stampa

Il PGT - obiettivi, strategie, azioni, prossimi passi

Inserito il .

Il 3 febbraio scorso, durante una serata presso l'Auditorium A.Moro,  l'Amministrazione Comunale ha presentato il nuovo "Piano di Governo del Territorio" (PGT).
Il PGT è lo strumento di pianificazione che ha sostituito l’ex Piano Regolatore Generale. Tutti i Comuni devono adottarlo per legge.
Adottare il PGT significa pensare concretamente a come sarà il futuro di Arese.
La nostra idea di città, per i prossimi cinque anni, si riassume in due punti qualificanti:
  • stop al consumo di nuovo territorio
  • + 197.000 mq di aree verdi previste
Il PGT contiene le strategie e le azioni necessarie per raggiungere questo obiettivo.
Le aree principali di intervento sono: ambiente, mobilità e servizi.

1) Ambiente: limitare il consumo di suolo, potenziare la "Rete Verde Urbana", riqualificazione ambientale delle aree già costruite, migliorare le prestazioni energetiche degli edifici, recupero e bonifica delle aree di degrado.
2) Mobilità: rafforzamento della rete ciclabile (fino al totale di 32 km in 5 anni) e potenziamento del trasporto pubblico.
3) Servizi: Riqualificazione degli insediamenti dismessi o sottoutilizzati, sostenibilità e qualità insediativa, manutenzione e tutela della città esistente, maggiore flessibilità delle funzioni realizzabili, sostenibilità sociale ed equità operativa delle scelte.

Fino al 27 febbraio i cittadini possono depositare le loro osservazioni in merito al PGT depositato.
Per tenersi informati e continuare a partecipare, c'è il blog online!
http://pgtcomunediarese.wordpress.com/